BANDO PER UNA LIBRA ESPRESSIONE SUL TEMA “LA CATTEDRALE DI VOLTERRA”

BANDO PER UNA

LIBERA ESPRESSIONE DI OPERE D’ARTE E DI INGEGNO

DEGLI ARTISTI VOLTERRANI E DEL TERRITORIO

SUL TEMA

“LA CATTEDRALE DI VOLTERRA”

In occasione del IX centenario della dedicazione

 

L’Accademia dei Sepolti

  • volendo offrire il proprio contributo alle celebrazioni giubilari indette dalla Diocesi di Volterra per l’anno 2019-2020 in occasione dei nove secoli dalla dedicazione della Cattedrale di Santa Maria Assunta, avvenuta il 20 maggio 1120 per mano di papa Callisto II;
  • consapevole della grande tradizione artistica che ha sempre contraddistinto nei secoli la nostra Città e il suo territorio e che ancor oggi si esprime attraverso molti ingegni, i quali attendono di essere adeguatamente valorizzati;
  • nell’intento di richiamare l’attenzione dei numerosi talenti artistici su questo straordinario evento;

 

bandisce una

RACCOLTA DI LIBERE ESPRESSIONI

sul tema

“LA CATTEDRALE DI VOLTERRA”

 

  1. La partecipazione è gratuita e aperta a tutti coloro che, maggiorenni e residenti a Volterra o nel territorio, ritengono di poter esprimere al meglio il proprio talento o la propria abilità nell’ambito figurativo ad essi più congeniale: disegno, pittura, scultura, lavorazione dei metalli, ricamo su stoffa, fotografia, ecc…
  2. I partecipanti dovranno produrre un elaborato originale sul tema indicato, anche cogliendo o rielaborando particolari o aspetti specifici inerenti alla Cattedrale, alla sua storia e alle opere ivi conservate.
  3. Gli elaborati possono essere prodotti sia da un singolo partecipante che da più partecipanti insieme riuniti in un gruppo.
  4. Gli elaborati dovranno essere consegnati al segretario dell’Accademia, dott. Alessandro Furiesi  entro e non oltre il 31 ottobre 2019.
  5. Gli elaborati ritenuti meritevoli verranno selezionati da una apposita commissione composta da Accademici.
  6.  Gli elaborati selezionati resteranno in proprietà all’Accademia dei Sepolti che, tramite la Diocesi di Volterra, si impegna alla loro valorizzazione e pubblicizzazione nelle forme che riterrà più opportune (anche, laddove possibile, mediante deposito nel Museo Diocesano di Arte Sacra), dando adeguato risalto al nome dell’autore. 
  7. Gli elaborati saranno presentati in una occasione pubblica nel corso dell’anno giubilare 2020 ed esposti per una collettiva temporanea in un luogo accessibile a cura dell’Accademia.

     

     

    Volterra, 15 Febbraio 2019.

 

 

 

NOTA BENE

Per dichiarare la propria volontà di partecipare contattare il dott. Alessandro Furiesi

Tel. 0588 978200 e-mail: archiviostorico@diocesivolterra.org

 

 

 

Vai all'archivio delle news