L’Accademia dei Sepolti festeggia le sante Attinia e Greciniana in Cattedrale

Mercoledì 16 giugno 2021 l’Accademia dei Sepolti festeggia, come consuetudine, le sante Attinia e Greciniana, sue patrone fin dal lontano 1600. Quest’anno il giorno della festa sarà arricchito dall’assemblea dei soci che, date le misure di contenimento del contagio, si svolgerà nella cappella della Madonna Addolorata in Cattedrale, gentilmente messa a disposizione dal parroco don Osvaldo. Alle ore 16.00 è previsto il ritrovo di tutti gli Accademici. Il Consolo, dott. Umberto Bavoni, consegnerà i diplomi agli Accademici eletti nel 2020 e precisamente: dott.ssa Maria Francesca Inghirami e prof.ssa Matilde Salinitro (soci ordinari); prof. Andrea Conti, dott.ssa Annamaria Ducci, prof. Aldo Filippi, prof. don Enrico Grassini, prof. Ilario Luperini, dott. Andrea Muzzi, dott. Cesare Tonelli, prof. Francesco Salvestrini e sig.ra Marzia Serpi (soci corrispondenti). Quindi, dopo aver brevemente illustrato le attività accademiche in programma per i prossimi mesi, gli Accademici saranno accompagnati al Centro Espositivo della Fondazione Cassa di Risparmio di Volterra per la visita alla mostra “Nove secoli di arte e di fede nella Cattedrale di Volterra”, allestita in occasione della inaugurazione del nuovo percorso “Anima di Volterra”. Quindi, rientrati nella Cappella dell’Addolorata, gli Accademici ordinari procederanno alla elezione di nuovi Soci e, alle 18.00, la serata si concluderà con la partecipazione alla messa presieduta da mons. Vescovo in onore delle sante Attinia e Greciniana e in suffragio degli Accademici defunti, alla quale tutti sono invitati a partecipare.

 

Vai all'archivio delle news